Magnum e Sp - Mare Nostrum Srl

MARE NOSTRUM SRL
FORNITURE NAUTICHE DAL 1978
Vai ai contenuti

Menu principale:

Magnum e Sp

Prodotti > Frigoriferi Indel-Webasto > Refrigerazione, come funziona?

Raffreddamento ad aria (Air cooling)
II metodo tradizionale utilizza un condensatore raffreddato da una ventola.
E' importante che il compartimento döve il compressore è alloggiato sia ventilato in modo che l'aria fresca arrivi nella parte inferiore e quella calda venga espulsa dalla parte superiore.

Sistema di raffreddamento ad acqua di mare auto pompante
(Self-Pumping)

   * Raffreddamento ad acqua di mare per un maggior scambio termico
   * Più basso consumo energetico
   * Silenzioso - Né ventilatori, né pompe
   * Calore dissipato all'esterno della barca
   * Non sono necessari fori supplementari sullo scafo
   * Facile da installare. Utilizza lo stesso tubo di scarico del lavandino  
      

II sistema Isotherm SP (Self-Pumping) è totalmente nuovo, raffreddato direttamente dall'acqua circostante. Questo significa che l'efficienza della refrigerazione è completamente indipendente dalla temperatura dell'aria all'interno della barca. Anche durante i giorni più caldi dell'estate - proprio quando il frigorifero è più necessario - l'unità Isotherm SP raffreddata ad acqua di mare, opera consistentemente ad un allo livello di efficienza, insensibile alle alle temperature ambiente. Consuma inoltre meno potenza della batteria perché nè ventilatori ne pompe sono richieste per dissipare il calore generato dal compressore.

L'unità Isotherm SP conduce il calore verso il basso e lo espelle nell'acqua di mare utilizzando la naturale azione pompante del tubo di
drenaggio del lavandino. II flusso al suo interno è completamente libero, dal momento che questo tubo non è vincolato da pompe o valvole di non ritorno. Ogni movimento dell'acqua che circonda la barca riproduce un ricambio costante del livello dell'acqua all'interno del tubo.

Progettato con un sistema di bloccaggio allo scafo e avendo al suo interno una spirale di scambio termico per raffreddare il gas caldo, viene così creato un sistema di raffreddamento estremamente efficace. Poiché l'impianto è sempre situato distante dal centro di gravità della barca, anche il più piccolo movimento dello scafo o dell'albero di una barca a vela è sufficiente a creare un'azione pompante anche nelle acque più calme.

Ciò significa che l'acqua calda è pompata fuori in continuazione permettendo l'entrata di quella fredda; questo movimento riesce a prevenire anche eventuali intasamenti. II sistema di bloccaggio allo scafo è costituito da ghiere di ottone resistente all'acqua salata e la serpentina di scambio termico è in lega di rame e nichel. Nel kit è compreso un anodo di zinco. II tubo di collegamento al compressore lungo 1.5 metri e quello da 2-3 metri dalla piastra ad accumulo di freddo sono entrambi precaricati ed installati con giunti rapidi.

Isotherm Magnum
Unità di refrigerazione raffreddata ad acqua di mare
Isotherm Magnum è progettata specialmente per imbarcazioni che richiedono la massima refrigerazione, anche per prolungate navigazioni in acque tropicali. Isotherm
Magnum utilizza l'acqua circostante che è sempre più fresca dell'aria all'interno della barca e perciò incrementa l'efficienza di raffreddamento.
Tutti i modelli Magnum sono equipaggiati con sistema di raffreddamento diretto del condensatore ad acqua di mare. II sistema di raffreddamento ad acqua di mare, essendo statico, garantisce la massima silenziosità, è auto-adescante, resiste anche in caso di mancanza d'acqua ed è auto ventilato. II sistema altamente efficiente con scambiatore termico a spirale è realizzato in una lega di rame e nichel, anticorrosione e dotato di un anodo di zinco. Oltre ad aumentare la capacità refrigerante, i risultati del raffreddamento ad acqua di mare sono apprezzabili per la loro elevata efficienza.

Isotherm Magnum Twin

Le unità Magnum usano un singolo compressore mentre il modelloTwin è la più grande e moderna unità refrigerante della gamma. Collegando insieme due compressori Danfoss, anche il più capiente frigorifero (fino a 500L) o congelatore (fino a 250L) consumerà un minimo di energia elettrica. Per operazioni senza problemi nel corso di lunghi periodi, il sistema di lubrificazione di entrambi i compressori è interconnesso attraverso un tubo che bilancia la pressione. Questo è progettato in modo da permettere all'unità di resistere a mari estremamente mossi. Un refrigeratore integrale di olio, raffreddato ad acqua di mare, assicura funzionamento continuo a piena capacità anche in condizioni tropicali. E'disponibile un impianto di luce interna.

Torna ai contenuti | Torna al menu